Addio a don Franco Pilone

Facebooktwittermail

Nel pomeriggio di lunedì 4 luglio 2022 è mancato don Franco Pilone. Pubblichiamo di seguito la nota di cordoglio del vicario per il clero e la vita consacrata don Franco Giudice.

 

Don Franco Pilone era nato il 9 febbraio 1933 a Trento dove il papà carabiniere stava svolgendo il suo servizio. Rientrato nel nostro territorio si avviò agli studi conseguendo il diploma di perito industriale avviandosi poi al lavoro. Solo a trent’anni entrò in Seminario, sicuramente tra le prime vocazioni adulte della Diocesi, fino a giungere all’Ordinazione sacerdotale il 22 giugno 1968 per le mani di mons. Placido M. Cambiaghi.

Il primo campo di missione fu a Galliate, come coadiutore, ove rimase dal 1968 al 1971. Passò poi a Crusinallo, quale viceparroco, fino al 1973, quando divenne Amministratore del Santuario di Boca, compito svolto dal 1973 al 1975. Nominato parroco di Cressa nel 1975, vi sarebbe rimasto più di trent’anni quando, nel 2006, per problemi di salute, si ritirò presso la Casa del Clero di Miasino. Da qui si sarebbe trasferito, vicino ai suoi familiari, presso la Residenza Del Campana Guazzesi, a san Miniato, in Toscana. E’ deceduto all’ospedale di Empoli nel pomeriggio di lunedì 4 luglio 2022. I funerali si svolgeranno mercoledì 6 luglio 2022 a Ponte a Elsa, dove la salma sarà tumulata.

Lo ricordiamo per l’umanità del suo carattere. Era amante del mondo giovanile, dello sport, dell’arte, della musica, della filosofia e della cultura in generale, stimato per questo dai suoi alunni nelle scuole liceali. Alla parrocchia di Cressa ha dedicato gli anni più belli e fruttuosi della sua vita sacerdotale, culminati nella gioia di accompagnare all’altare per la loro Prima Messa ben tre sacerdoti della nostra Diocesi.

Lo affidiamo nella preghiera al Signore perché lo ricompensi del suo impegno nel ministero sacerdotale a favore della nostra Diocesi.

Don Franco Giudice
Vicario episcopale per il clero e la vita consacrata