Avvento 2018: una cena per viverlo insieme in tutte le parrocchie

Facebooktwittergoogle_plusmail

Una proposta semplice da vivere in parrocchia, per prepararsi al Natale e condividere un momento insieme. E’ quella che la diocesi di Novara fa a tutte le comunità parrocchiali per l’Avvento 2018: una cena insieme per incontrarsi, conoscersi, trovare uno spazio di convivialità che aiuti a staccarsi dai tempi concitati della settimana.

Così spiega la proposta il vicario generale don Fausto Cossalter:

«Ognuno  dovrà semplicemente preparare un piatto e metterlo “in tavola” insieme a quelli di altre famiglie, per passare insieme una serata di Avvento. L’invito potrà estendersi tramite loro a tutte le famiglie della comunità cristiana, e, perché no, anche a quelle che si incontrano quotidianamente ma che non frequentano la parrocchia. Lo stesso invito sarà rivolto ai giovani, ai volontari e operatori dei centri di ascolto Caritas e alle famiglie che loro stessi assistono».

Con una particolare attenzione a chi è solo:

«L’invito potrà essere anche per tutte quelle solitudini che abitano i nostri condomini, per quelle famiglie che si sentono escluse o abbandonate perché vivono situazioni di emarginazione, per tutte quelle famiglie di altre culture che del nostro Natale conoscono la parte dedicata agli acquisti ed alle luminarie, ma non hanno modo di sperimentare la comunione che questo Bambino è venuto ad insegnarci».

 

In allegato il volantino che si può stampare e distribuire, avendo cura di apporre data e luogo della serata scelta dalle parrocchie.