Due stazioni della Via Crucis: la preghiera di venerdì 20 marzo

Facebooktwittermail

La preghiera della Via Crucis, da meditare da soli oppure insieme con i propri famigliari, nella propria casa. La proposta di preghiera è quella che l’Ufficio per la pastorale giovanile della Diocesi di Novara fa attraverso il sussidio di preghiera quotidiana “E adesso vivi!” e che ora, in questo tempo in cui tutti sono invitati a restare a casa per il contenimento del Coronavirus (a questo link il Comunicato dei Vescovi piemontesi) e tutte le attività pastorali sono sospese, propone attraverso queste pagine web.

Una proposta di preghiera che tutti i giovani che hanno tra le mani il terzo volume del sussidio per la preghiera quotidiana conoscono, e che viene condivisa sul sito della Diocesi per offrire a tutti – a coloro che non hanno mai ricevuto il libretto o a chi non ha avuto il tempo di recuperarlo in Curia – di poter vivere un momento di preghiera come la Via Crucis nel tempo di Quaresima.

Si ringrazia don Marco Barontini per la preparazione dei testi per la preghiera della Via Crucis e tutti i commentatori – tanti giovani, giovani famiglie, seminaristi, sacerdoti – che contribuiscono, scrivendo commenti e preghiere sempre nuove, alla realizzazione di questo piccolo strumento per la preghiera quotidiana.

 


 

Via Crucis – Venerdì 20 marzo: scarica qui il PDF


Ricordiamo anche che uno spazio per la preghiera nel cammino di Quaresima, un momento di riflessione accompagnati dal nostro vescovo, un’occasione per sentirsi insieme anche se costretti ad essere isolati è “Insieme nella preghiera”: la proposta di meditazione e preghiera che il vescovo Franco Giulio farà ogni sera delle prossime settimane alle 19.

L’appuntamento è su  www.facebook.com/passionovara e www.youtube.com/user/passionovara/live (la pagina Facebook  e Youtube del Comitato Passio), e sui social network della diocesi.