Giovani in cammino Sui Passi di San Carlo e a Roma: è tempo di iscrizioni

Facebooktwittergoogle_plusmail

In cammino, sulle strade percorse da San Carlo Borromeo da Arona a Varallo e verso Roma (10-12 agosto), per incontrare Papa Francesco insieme con tutti i giovani italiani. C’è ancora qualche giorno di tempo per decidere di mettersi in cammino e iscriversi al pellegrinaggio dei giovani dell’estate 2018.

Chi desidera prendere parte al pellegrinaggio “Sui passi di San Carlo”- quattro giorni di cammino con partenza da Arona, tappa a Gozzano e Borgosesia e arrivo a Varallo – può scrivere a giovani@diocesinovara.it e verificare le date ancora disponibili. E’ stato preparato il calendario delle partenze da Arona e in alcune giornate sono ancora disponibili dei posti, è possibile unirsi ad altri gruppi della Diocesi fino a esaurimento posti.

Per iscriversi all’incontro dei giovani italiani con il Papa a Roma, invece, c’è tempo fino al 28 giugno. Per chi si iscrive entro il 28 giugno, sarà possibile infatti ricevere i kit del pellegrino prima della partenza.

Le iscrizioni per Roma resteranno comunque aperte anche dopo il 28 giugno: chi si iscriverà all’ultimo momento probabilmente dovrà recuperare pass e kit per partecipare all’evento direttamente a Roma.

Il pellegrinaggio è la proposta di cammino in preparazione al Sinodo dei giovani per i giovani della diocesi di Novara. “Si tratta di un cammino in due tempi: un primo tempo sui passi di San Carlo e un secondo tempo a Roma per incontrare Papa Francesco con tutti i giovani italiani che giungeranno nella capitale da tutte le diocesi d’Italia – spiega don Marco Masoni, direttore dell’Ufficio per la Pastorale Giovanile, per vivere insieme un momento di  preghiera in vista del Sinodo del giovani di ottobre”.


TUTTE LE INFORMAZIONI E IL VOLANTINO SI TROVANO NELLA PAGINA DEDICATA AL PELLEGRINAGGIO DELL’ESTATE 2018 “PER MILLE STRADE” E “SIAMO QUI!”.