Il Territorio

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

La diocesi di Novara si trova al confine orientale del Piemonte, tra i fiumi Sesia e Ticino.
Il Santo Patrono è San Gaudenzio, vescovo è mons. Franco Giulio Brambilla, la Chiesa Cattedrale, è dedicata a Santa Maria Assunta.

Ha un’estensione di 4.283 kmq, un vasto territorio delimitato a Nord dalla Confederazione Svizzera, a Est dalle province di Varese e di Milano, a Sud dalla provincia di Pavia, a Ovest da quelle di Vercelli, di Biella e di Aosta. È la più estesa diocesi del Piemonte e la seconda per numero di battezzati dopo l’arcidiocesi di Torino.

Amministrativamente comprende quasi tutta la provincia di Novara l’intera provincia del Vco e, in provincia di Vercelli, tutta la Valsesia da Borgosesia ad Alagna, più Villata nella Bassa.

Sotto l’aspetto ecclesiale confina con le diocesi di Milano, Vigevano, Vercelli, Biella, Aosta e le svizzere Sion e Lugano.
E’ suffraganea dell’arcidiocesi di Vercelli e appartenente alla regione ecclesiastica Piemonte Valle d’Aosta.

In tutto le parrocchie sono 346, suddivise in 27 Unità Pastorali Missionarie, che a loro volta si trovano in sei vicariati.