Il 9 e 10 marzo, in Basilica di San Gaudenzio la 24 Ore per il Signore

Facebooktwittergoogle_plusmail

«Venerdì prossimo, nella Basilica di San Pietro, celebrerò la liturgia penitenziale per la tradizionale 24 Ore per il Signore. Mi auguro che le nostre Chiese possano rimanere aperte a lungo per accogliere quanti vorranno prepararsi alla Santa Pasqua, celebrando il sacramento della Riconciliazione, e sperimentare in questo modo la misericordia di Dio». E’ l’augurio del Papa agli 11mila fedeli presenti oggi, mercoledì 7 marzo all’udienza generale, tra Aula Paolo VI e basilica.

Un invito, lanciato già con il Messaggio per la Quaresima 2018, che la diocesi di Novara raccoglierà proprio venerdì 9 marzo, con la celebrazione che si terrà in Basilica di San Gaudenzio a Novara.

Preceduta dal terzo Quaresimale promosso dal Progetto Passio, la preghiera – con l’Adorazione del Santissimo – prenderà il via alle 22,30 del 9 marzo con l’introduzione del vescovo Franco Giulio Brambilla e proseguirà sino alle 20 di sabato 10 marzo. Al centro le parole del Salmo 130,4: “Presso di te è il perdono”. «In ogni diocesi, almeno una chiesa rimarrà aperta per 24 ore consecutive, offrendo la possibilità della preghiera di adorazione e della confessione sacramentale», aveva scritto il Papa nel messaggio, quando aveva ricordato che «Se a volte la carità sembra spegnersi in tanti cuori, essa non lo è nel cuore di Dio! Egli ci dona sempre nuove occasioni affinché possiamo ricominciare ad amare».

Ad animarla diversi gruppi di preghiera di parrocchie,  associazioni e religiosi: la Fraternità francescana di San Nazzaro, le parrocchie Sant’Andrea e Sant’Antonio, il Movimento Rinascita Cristiana,  l’AGeSC Associazione Genitori Scuole Cattoliche , i gruppi di Volontariato Vincenziano, il movimento di Rinnovamento nello Spirito della Diocesi di Novara, i Volontari della Casa di Giorno, il Coro San Bernardo, i Cursillos di Cristianità, la Nuova Regaldi e il Comitato Passio, l’O.F.T.A.L., Comunione e Liberazione, l’ Azione Cattolica, la parrocchia di San Rocco e la Commissione famiglia della Parrocchia di Pernate.

E’ possibile organizzare un incontro di preghiera anche nelle diverse parrocchie, con il sussidio per l’animazione liturgica disponibile a questo link.