Lo pregarono per lei: in ospedale messa per i malati

Facebooktwittergoogle_plusmail

Un appuntamento mensile con la preghiera e l’Eucaristia, con una specifica intenzione: dire che l’amore rimane sempre, ed è più forte di ogni forma di sofferenza.

E’ la proposta della parrocchia di San Michele all’Ospedale e del gruppo di preghiera San Gaudenzio che vedrà il prossimo appuntamento mercoledì 7 marzo alle 21con una messa nella chiesa dell’ospedale.

«Questa iniziativa – spiegano gli animatori del gruppo di preghiera e don Michele Valsesia parroco dell’ospedale –  nasce da un incontro, la forza dell’amore di una coppia di giovani genitori verso la loro figlia disabile. Quando ci troviamo di fronte a situazioni di sofferenza, specialmente quando arrivano improvvisamente, ci rivolgiamo al cielo cercando delle risposte. Per noi la risposta è Gesù. È lui che ci insegna ad amare e ad avere cura della vita che è sempre un dono. Questo incontro, fatto nascere in noi il desiderio di sottolineare la sacralità della vita in tutte le sue stagioni, dal concepimento alla morte naturale».

A questo link la presentazione del percorso e le date in programma