Memoria di san Domenico Savio

Facebooktwittermail

Il sei maggio si celebra la memoria facoltativa di San Domenico Savio


SCARICA LA LITURGIA DELLE ORE DEL GIORNO


Nacque a Riva di Chieri (Torino) nel 1842. Accolto da san Giovanni Bosco nell’Oratorio di san Francesco di Sales in Valdocco a Torino, si impegnò con volontà e con gioia a praticare le virtù cristiane, diventando modello di pietà eucaristica, di purezza, di carità verso i compagni e i poveri. Morì a 15 anni (9 marzo 1857) nel paese di Mondonio (Asti), che ha preso il nome di Mondonio – San Domenico Savio.