Oggi, 26 Marzo, ricordiamo…

Facebooktwittermail

Dal Martirologio Umile, facciamo memoria dei nostri sacerdoti defunti di oggi:

Il fuoco sarà tenuto acceso sull’altare… il fuoco dev’essere sempre tenuto acceso sull’altare senza lasciarlo spegnere. (Lv 6,5-6)

1916
RAINELLI GIACOMO da Ceppomorelli (1856)
Min. Antronapiana – Parroco primicerio in patria (1890-1916) Vicario foraneo – Morto a Ceppomorelli – Anni 60.

1920
PRELLI CARLO GIOVANNI da Briga Novarese (1875)
Ord. 1899 – Min. Priore di Masera – Morto ivi – Anni 45.

1929
ANDENNA FEDERICO da Novara (1866)
Ord. 1890 – Min. Campello Monti – Pisnengo – Morto ivi – Anni 63.

1938
COCCHINETTI GIOVANNI da Bannio (1861)
Ord. 1884 – Min. Rettore del Seminario di Novara (1899-1921) – Vicario Generale (1921-1938) – Prelato domestico – Canonico Arcidiacono (1903) – Morto a Novara – Anni 77.

1969
VELATTA GIOVANNI da Cellio (1878)
Morto a Cellio – Anni 90.

1992
BERTELLETTI PIETRO da Caltignaga (1901)
Ord. 1926 – Min. Rassa (1926-1931) – Nonio (1931-1941) – Veruno (1941-1976) – Ritirato a Veruno (1976-1986); quindi a Miasino (Casa del Clero) e ivi defunto – Sepolto a Veruno – Anni 90. Dotato di memoria prodigiosa fu validissimo aiuto nella prima stesura del Martirologio umile. Alla sua memoria la devota e doverosa riconoscenza del Compilatore.