Sabato 15 giugno saranno ordinati cinque nuovi sacerdoti

Facebooktwittergoogle_plusmail

Sabato 15 giugno, alle 10, nella Cattedrale di Novara per la preghiera e l’imposizione delle mani del vescovo di Novara Franco Giulio Brambilla, saranno ordinati presbiteri cinque diaconi che stanno terminando il percorso di formazione  nel Seminario San Gaudenzio: don Riccardo Crola, don Manuel Cesare Spadaccini, don Alessandro Ghidoni, don Diego Lauretta e don Andrea Lovato.

I cinque futuri sacerdoti con il vescovo alla celebrazione delle ordinazioni diaconali, nello scorso ottobre

Don Crola e don Spadaccini  sono entrambi originari della parrocchia di San Giuliano in Gozzano. Don Ghidoni  è della parrocchia di San Gaudenzio in Varallo, mentre don Lauretta, della parrocchia di San Brizio in Cossogno e don Lovato, della parrocchia di Santa Rita in Novara.

Nell’anno di diaconato che sta per concludersi, i futuri sacerdoti hanno svolto il servizio in diverse parrocchie della diocesi. Don Riccardo  nelle comunità di Crevoladossola, Preglia Varzo e Trasquera;  don Manuel  a Trecate; don Alessandro  a Domodossola; don Diego  ad Arona; don Andrea a Borgomanero.

A partecipare alla festa per cinque nuovi sacerdoti sono invitati tutti i membri delle comunità di origine, delle parrocchie nelle quali hanno svolto il loro servizio da seminaristi e diaconi e tutti i fedeli della Chiesa diocesana.