Sabato 8 giugno, Veglie di Pentecoste nei vicariati

Facebooktwittergoogle_plusmail

Anche quest’anno, sabato 8 giugno, torna la proposta della Veglie di Pentecoste nei sei vicariati diocesani. La scelta di proporre una celebrazione in ciascun vicariato è stata fatta per favorire la partecipazione, senza perdere, però, un respiro diocesano. Richiamato dal fatto che saranno celebrate quasi in contemporanea e che saranno presiedute, dove il vescovo Franco Giulio non potrà essere presente, dai vicari episcopali del territorio.

Sei incontri un unico cammino insieme

Sei incontri di spiritualità e preghiera e un’unica proposta, quindi, segno dell’unità del cammino della Chiesa gaudenziana.
«Vorremmo che fosse per tutti i fedeli un momento per incontrarsi nella preghiera, una sosta dal lavoro intenso che quotidianamente fanno le nostre parrocchie, per ritrovare nello Spirito il fondamento di ciò che siamo, riscoprire il perché di ciò che facciamo», spiega il vicario generale don Fausto Cossalter.


I luoghi e gli orari delle celebrazioni

Vicariato dell’Ossola:
chiesa parrocchiale di Anzino (ore 20.30). Presiede don Vincenzo Barone

Vicariato dell’Ovest Ticino:
chiesa parrocchiale di Galliate (ore 21). Presiede don Ettore Maddalena

Vicariato dell’Aronese e Borgomanerese:
santuario SS. Crocifisso a Boca (ore 21). Presiede don Claudio Leonardi

Vicariato della Valsesia:
chiesa parrocchiale di Grignasco (ore 21). Presiede don Gianni Remogna

Vicariato dei Laghi:
santuario del Boden a Ornavasso (ore 20.45). Presiede mons. Franco Giulio Brambilla

Vicariato di Novara:
santuario della Madonna del Bosco a Novara (ore 21). Presiede don Brunello Floriani