E‘ TEMPO DI RACCOGLIERE I FRUTTI

FacebooktwittermailFacebooktwittermail
Omelia alla Messa a conclusione del pellegrinaggio a Lourdes
30-07-2012

Siamo giunti al termine del nostro cammino. Questo è un breve momento di saluto. Portiamo a casa questa immagine al di qua del Gave. All’inizio il fiume passa proprio là sotto la grotta. Siamo nella posizione giusta’
Ricordiamo questi giorni che sono stati per noi giorni di esperienza spirituale, d’incontro. Per qualcuno è stata la prima volta, forse non verrà o non potrà venire più. Ma possiamo portare a casa un ricordo davvero bello dei volti e delle persone, dell’intuizione che il fondatore dell’OFTAL, don Restelli, cento anni fa esatti, ha avuto. Solo in tanti così, solo con tante storie è possibile venire a Lourdes: ‘è meglio essere coristi che solisti’. È meglio essere una grande orchestra per suonare una struggente sinfonia. Questa è l’immagine vera della Chiesa che porta con sé tutti: dai bambini fino agli anziani, dai sani a quelli che sono innamorati, da quelli che iniziano a quelli che sono stati fedeli per tanti anni e di cui abbiamo celebrato stamani gli anniversari. […]