A Roma prende il via il Sinodo: l’invito alla preghiera

Facebooktwittermail

Dopo la veglia di preghiera presieduta da Papa Francesco in piazza San Pietro lo scorso 30 settembre, mercoledì 4 ottobre si apriranno i lavori della prima sessione del XVI Assemblea ordinaria del Sinodo dei vescovi “per una Chiesa sinodale”.

I lavori del Sinodo

L’Assemblea Generale del Sinodo si riunirà dal 4 al 23 ottobre e vedrà riuniti circa 400 padri sinodali, che discuteranno del tema “Per una Chiesa sinodale: comunione, partecipazione e missione”. Tra i nominati come rappresentanti dell’episcopato italiano c’è anche il nostro vescovo Franco Giulio Brambilla.

Il vescovo invita alla preghiera

Alla vigilia dell’apertura dell’assemblea sinodale il vescovo Franco Giulio scritto un breve messaggio a tutti i sacerdoti, per invitare le comunità alla preghiera.

Carissimi confratelli,

mentre mi appresto a partire per il Sinodo che si apre il giorno di San Francesco, vi scrivo per chiedere la vostra preghiera e la vostra attenzione per l’assise sinodale che si svolgerà in due sessioni (ottobre 2023 e 2024).
Fate pregare le nostre comunità perché il Sinodo sia un’esperienza viva di Chiesa e un umile servizio alla vita del mondo. Conto sulla vostra partecipazione attenta e sulla vostra intercessione.

Un caro abbraccio.

Don + Franco Giulio

 

Le intenzioni per la preghiera nelle messe

Un invito che è arrivato anche l da parte del cardinale Mario Gretch, segretario generale del Sinodo.

«II Sinodo  – scrive il card. Gretch – è innanzitutto un evento di preghiera e di ascolto e non coinvolge unicamente i membri dell’Assemblea sinodale, ma ogni battezzato, ogni Chiesa particolare. Tutti, infatti, siamo chiamati in questo momento ad unirci nella comunione della preghiera e nell’invocazione insistente dello Spirito Santo perché ci guidi nel discernimento di ciò che il Signore chiede oggi alla sua Chiesa».

La Segreteria generale del Sinodo mette a disposizione un piccolo sussidio per la preghiera dei fedeli e la benedizione finale nelle messe domenicali e  per le celebrazioni feriali.

Eccoli:

Intercessioni per la messa domenicale e benedizione finale

Intercessioni per le messe feriali