Lutto per la morte di don Giovanni Zara

Facebooktwittermail

È morto all’alba di oggi, martedì 28 maggio, don Giovanni Zara. Il funerale, presieduta dal vescovo Franco Giulio, sarà celebrato giovedì 30 maggio alle 15.30, nella chiesa parrocchiale di San’Antonio a Novara, dove don Giovanni è stato per più di 50 anni parroco. Di seguito il ricordo e il breve profilo biografico a cura del vicario per il cero e la vita consacrata don Franco Giudice.

 

Don Giovanni era nato a Vaprio d’Agogna l’11 agosto 1935, e venne ordinato sacerdote il 28 giugno 1959 a Novara da mons. Gilla Vincenzo Gremigni. Iniziò il suo ministero sacerdotale come vicario parrocchiale di Galliate, per poi passare, nel 1960, sempre come vicario, alla parrocchia della Madonna Pellegrina a Novara, mettendosi inoltre a disposizione, in Curia, di mons. Baroli per il Tribunale ecclesiastico. Nel 1966 si avviò poi, per don Giovanni, l’ampio ministero nella parrocchia di Sant’Antonio a Novara. La parrocchia era stata istituita il 25 dicembre 1958 grazie alla presenza dei Frati Minori Francescani già responsabili della vicina Comunità di Sant’Andrea, e il primo parroco sarebbe stato padre Teofilo Pradella. Affidata al clero diocesano novarese, la nuova Comunità, grazie a don Giovanni, prenderà forma e consistenza, negli anni non facili del postconcilio e in un periodo di intense trasformazioni della società italiana e cittadina. Don Zara vi rimarrà per più di cinquant’anni, fino al 2017, quando avvierà, rimanendo tra la gente della sua parrocchia, il suo periodo di quiescenza. Nella scorsa Giornata di Fraternità sacerdotale, vissuta a Varallo Pombia, avevamo festeggiato il suo 65° anniversario di sacerdozio. Don Giovanni è mancato all’alba di oggi, martedi 28 maggio 2024.

La Camera ardente è stata allestita nella Cripta della Chiesa parrocchiale di Sant’Antonio. Nella stessa Chiesa parrocchiale verrà recitato, domani sera, mercoledi 29 maggio, alle ore 21, il santo Rosario. La Liturgia funebre, presieduta dal nostro Vescovo Franco Giulio, sarà celebrata, sempre nella chiesa parrocchiale di Sant’Antonio a Novara giovedi 30 maggio alle 15.30. La tumulazione avverrà nel cimitero di Vaprio d’Agogna, suo paese natale.

Affidiamo a Gesù Buon Pastore l’anima di don Giovanni, perché sappia ricompensarlo per l’ampio e fedele servizio alla nostra Chiesa diocesana.

Don Franco Giudice
vicario episcopale per il clero e la vita consacrata