Passio, settimana ricca di proposte. Sabato 10, ospite il card. Renato Corti

Facebooktwittermail

Ricco il programma di Passio 2018 per questa settimana. Tra gli appuntamenti in calendario, il terzo incontro dei Quaresimali di San Gaudenzio, venerdì 9 marzo dalle 20,45. In Basilica a Novara, si parlerà di apparizioni mariane con Saverio Gaeta, scrittore e vaticanista di Famiglia Cristiana, e suor Luigina Traverso protagonista di una guarigione fisica miracolosa certificata e avvenuta a Lourdes, di cui cade il 160° anniversario delle apparizioni.

Il Quaresimale, darà inizio alle Ventiquattro ore per il Signore,  una preghiera che si snoderà per tutta la notte e fino alle ore 20 del giorno successivo, accompagnata da canti, lettura di testi evangelici, ascolto di testi poetici.

Per il ciclo delle meditazioni artistiche di San Nazzaro, sabato 10 marzo (alle 21 presso il convento novarese) il coro del Civico Istituto Brera eseguirà brani di musica sacra di devozione Mariana, che faranno da prologo a riflessioni proposte dal card. Renato Corti, vescovo emerito di Novara.

Domenica 11 marzo, alle 20,45, il terzo incontro degli incontri biblici al Battistero con ospiti teologhe e bibliste che propongono una lettura della Parola con al centro la figura di Maria. Tema della serata, “Maria, madre del re-pastore”. Interverrà Monica Prandi graduated student al Pontificio Istituto Biblico, accompagnata da Katia Montebuglio, che leggerà i testi, da Emanuela Fortuna, che proporrà un cammento artistico e dalla cetra di Maria Dina Bertotti. Il brano al centro dell’incontro è tratto dal Vangelo di Luca: « «Diede alla luce il suo figlio primogenito, lo avvolse in fasce e lo adagiò nella parte della casa dove stavano gli animali…».

Tutti gli appuntamenti di Passio 2018 su passionovara.it